La Capanna Margherita, il rifugio più alto d’Europa a 4.554m, punto più alto della Monte Rosa SkyMarathon. ©iancorless.com

La Monte Rosa SkyMarathon, la gara più alta d’Europa che raggiunge i 4.554m di quota, ritorna alla data originaria il 17 giugno 2023. La data del 2022 è stata posticipata di una settimana per il 150º anniversario delle Guide Alpine locali. L’AMA VK2, il doppio Vertical Kilometer®, si terrà lo stesso giorno.

Nonostante le condizioni climatiche calde e difficili e le restrizioni ai viaggi internazionali dovute alla pandemia, la gara 2022 ha visto la partecipazione di squadre provenienti da 23 Paesi. Tra questi, il norvegese Stian Angermund, pluricampione del mondo di skyrunning e recente campione del mondo di trail running. Partecipando a questo evento iconico, la sua prima gara sopra i 3.000m di altitudine, ha commentato, “Questa è la gara più alpina che abbia mai fatto. Questo è puro skyrunning! Non avevo mai superato i 3.000 metri di altitudine e non ero davvero preparato ai panorami mozzafiato – forse anche a causa dell’altitudine! Tornerò sicuramente a questa meravigliosa gara!” ha concluso.

Il norvegese Stan Angermund, campione del mondo di skyrunning, non vede l’ora di tornare. ©iancorless.com

Questo evento unico in vero stile skyrunning attraversa morene, nevai e ghiacciai per 35 chilometri con un’estenuante salita e discesa di 7.000 metri.

Dopo 3.500m di dislivello gli atleti raggiungono la Capanna Margherita in vetta, il punto di svolta per altri 3.500min discesa. La ricetta di perfetto skyrunning si completa con un tracciato impegnativo su morene, nevai e ghiacciai.

Esattamente trent’anni fa la prima Monte Rosa SkyMarathon ebbe luogo raggiungendo la cima della montagna e facendo nascere lo sport dello skyrunning. La gara originale è stata rilanciata nel 2018 con un nuovo format in cui gli atleti corrono in team di due, legati insieme per la sicurezza.

Una discesa molto tecnica – 3.500m dalla vetta – un lungo percorso verso il traguardo. ©iancorless.com

Gli italiani Franco Collé e William Boffelli hanno stabilito il record della squadra qui nel 2018 in 4h39’59” sul percorso originale. Il record femminile è stato stabilito lo stesso anno dall’americana Hillary Gerardi e Holly Page dalla Gran Bretagna in 5h51’32”.

La quarta edizione dell’AMA VK2, un doppio Vertical Kilometer® che copre metà del percorso della gara principale, 9 km di sola salita, si svolge nello stesso giorno. L’anno scorso il record maschile si è sgretolato per il secondo anno consecutivo grazie alla partecipazione di alto livello.

Le iscrizioni per entrambe le gare apriranno il 10 gennaio 2023 e rimarranno aperte fino al raggiungimento dei numeri massimi: 250 squadre per la Monte Rosa SkyMarathon e 300 atleti per l’AMA VK2.

Già al lavoro per accogliere partecipanti, sponsor e spettatori per l’edizione della Monte Rosa SkyMarathon e AMA VK2 del 2023  sono: Manuel Gambarini, Organizzatore di gara e Presidente del Comitato Organizzatore AMA insieme al team, le Guide Alpine, il Servizio di Soccorso Alpino e tutti i volontari – dentro e fuori la montagna, insieme ai partner istituzionali degli eventi: Comuni di Alagna Valsesia, Gressoney La Trinité, Borgosesia, Regione Piemonte, Provincia di Vercelli, Visit Monterosa e Monterosa 2000.